La Santa Bibbia é la Parola  IMMUTABILE et Vivente di Dio l’Eterno .

           La SOLA Bibbia che raccomandiamo é  quella di King James/AV

      

           Perché lo diciamo?  Leggete l’orribile verità

           LA BIBBIA USATA PER INGANNARE

 

 

                             

 

                                                C’É SOLO UN DIO

                                  

Ci è stata fatta la domanda: “Quanti Dio ci sono?

 

Si crede che ci siano due Dio: Gesù Cristo e il Padre.”

 

In realtà c’è solo un Dio.

 

Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono un DIO, non tre,

non due, ma UNO.

 

É difficile afferrare questo concetto perchè le nostri menti limitate

cercano di capire Dio infinito.

 

Isaia 9:5 Poiché un bambino è nato per noi, ci è stato dato un figlio.

Sulle sue spalle è il segno della sovranità ed è chiamato:

Consigliere ammirabile, Dio potente,Padre per sempre,

Principe della pace;

 

Isaia 9:6 grande sarà il suo dominio e la pace non avrà fine sul trono

di Davide e sul regno, che egli viene a consolidare e rafforzare

con il diritto e la giustizia,ora e sempre; questo farà lo zelo

del Signore degli eserciti.

 

Come sappiamo, il bambino nato a Betlemme fu Gesù.

 

Ci è stato detto che sarà chiamato la Meraviglia

 

Ci è stato detto che sarà chiamato il Consigliere

 

Ci è stato detto che sarà chiamato l’Altissimo Dio

 

Ci è stato detto che sarà chiamato l’Eterno Padre

 

Ci è stato detto che sarà chiamato il Principe della Pace.

 

Possiamo chiaramente vedere che GesuCristo e il Padre

sono la stessa persona.

 

Apocalisse 19:16 Un nome porta scritto sul mantello e sul femore:

Re dei re e Signore dei signori.  

 

Ci sono titoli supplementari della stessa persona.

 

Non é solamente il Principe della Pace, ma anche il Re dei re,

e il Signore dei signori.

 

Molti pensano che Dio il Padre come persona separata abbia eseguito

la Creazione.

 

Non é vero

.

Possiamo vedere dal primo capitolo del vangelo di Giovanni

che Cristo e il Padre sono la stessa persona.

 

Cristo fu l’incarnazione dello Spirito di Dio

 

Giovanni 1:1 In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio

e il Verbo era Dio.
Giovanni 1:2 Egli era in principio presso Dio:
Giovanni 1:3 tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente

è stato fatto di tutto ciò che esiste.

Giovanni 1:4 In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini;
Giovanni 1:5 a luce splende nelle tenebre, ma le tenebre

non l'hanno accolta.
Giovanni 1:6 Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni.

Giovanni 1:7 Egli venne come testimone per rendere testimonianza

alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui.
Giovanni 1:8 Egli non era la luce, ma doveva render testimonianza alla luce.
Giovanni 1:9 Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo.

Giovanni 1:10 Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui,

eppure il mondo non lo riconobbe.
Giovanni 1:11 Venne fra la sua gente, ma i suoi non l'hanno accolto.
Giovanni 1:12 A quanti però l'hanno accolto, ha dato potere

di diventare figli di Dio:

a quelli che credono nel suo nome,

Giovanni 1:13 i quali non da sangue, né da volere di carne,

né da volere di uomo,ma da Dio sono stati generati.
Giovanni 1:14 E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi;

e noi vedemmo la sua gloria,gloria come di unigenito dal Padre,

pieno di grazia e di verità.
Giovanni 1:15 Giovanni gli rende testimonianza e grida:

«Ecco l'uomo di cui io dissi: Colui che viene dopo di me mi è passato avanti,

perché era prima di me».

Giovanni 1:1 Dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto e grazia su grazia.

Giovanni 1:1 Perché la legge fu data per mezzo di Mosè, la grazia

e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo.

Giovanni 1:1 Dio nessuno l'ha mai visto: proprio il Figlio unigenito,

che è nel seno del Padre, lui lo ha rivelato.

 

Dio è sempre esistito.

 

Le scritture mostrano chiaro come il sole che DIO è UNO.

 

Giovanni 10:30 o e il Padre siamo una cosa sola».

 

Giovanni 14:7 Se conoscete me, conoscerete anche il Padre:

fin da ora lo conoscete e lo avete veduto».

Giovanni 14:8 Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta»

Giovanni 14:9 Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi

e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me ha visto il Padre.

Come puoi dire: Mostraci il Padre?

 

Giovanni 14:10 Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me?

Le parole che io vi dico, non le dico da me;ma il Padre che è con me

compie le sue opere

 

Cristo disse che era la Verità.

 

Giovanni 14:6 Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita.

Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.  

 

Aveva continuato a dire che quando sarebbe asceso avrebbe loro

inviato il Consolatore e lo Spirito della Verità.

 

Cristo dovette salire e ritornare come Spirito della Verità.

 

Lo Spirito Santo non è altro che Cristo.

 

Giovanni 14:16 o pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore

perché rimanga con voi per sempre,

Giovanni 14:17 Lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere,

perché non lo vede e non lo conosce.Voi lo conoscete,

perché egli dimora presso di voi e sarà in voi.  

 

Dobbiamo capire come è imponente diventare un cristiano genuino,

perche’ è la Divinità che ci fa la Sua casa.

 

Non si tratta di qualche nullità nebulosa.

 

Come GesuCristo fu uomo e tuttavia Dio, divenne il nostro mediatore,

la nostra interfaccia.

 

Potreste considerarlo come la parte del suo Dio di fronte al Padre

e la parte umana di fronte a noi.

 

Questa è l’unica illustrazione in quanto esiste solo UN DIO.

 

Il concetto che ci sia un altro mediatore è  blasfemo.

 

1 Timoteo 2:[5]Uno solo, infatti, è Dio e uno solo il mediatore fra Dio

e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù,  

 

É blasfemo per un essere umano o un angelo elevarsi al livello

di Gesù Cristo, l’Eterno Dio.

 

In tutta la Bibbia non ci sono riferimenti positivi per quanto riguarda

la Regina del Paradiso.

 

L’unico omologo a Cristo è  il guerriero sposa, il figlio maschio

come spiegato precedentemente.

 

Certamente non esiste nessuna Regina del Paradiso come omologo

a Cristo, il Re dei re.

 

Ecco i 5 riferimenti alla Regina del Paradiso.

 

Potete vedere che la regina del Paradiso è parte dell’adorazione

demoniaca idolatra

 

Si riferisce a Ishtar o la ‘Pasquapagana.

 

La parola Pasqua non appare per niente nella Bibbia.

 

La parola Pascha appare 27 volte, 26 volte e tradotta

come Pasqua ebraica e 1 volta come Pasqua.

 

Questa traduzione della parola Pasqua è sbagliata,

è un  un stratagemma satanico per confondere.

 

Gli ebrei non celebrano mai la Pasqua.

 

Le chiese Primitive furono soprattutto ebraiche.

 

Geremia 7:18 I figli raccolgono la legna, i padri accendono il fuoco

e le donne impastanola farina per preparare focacce alla Regina del cielo;

poi si compiono libazioni ad altri dei per offendermi. 

 

Geremia 44:17 anzi decisamente eseguiremo tutto ciò che abbiamo

promesso,cioè bruceremo incenso alla Regina del cielo e le offriremo

libazioni come abbiamo gia fatto noi,i nostri padri, i nostri re e i nostri capi

nelle città di Giuda e per le strade di Gerusalemme.Allora avevamo pane

in abbondanza, eravamo felici e non vedemmo alcuna sventura;

Geremia 44:18 ma da quando abbiamo cessato di bruciare incenso

alla Regina del cielo e di offrirle libazioni,abbiamo sofferto carestia

di tutto e siamo stati sterminati dalla spada e dalla fame».

 

Geremia 44:19 E le donne aggiunsero: «Quando noi donne bruciamo

incenso alla Reginadel cielo e le offriamo libazioni, forse che senza

il consenso dei nostri mariti prepariamoper lei focacce con la sua immagine

e le offriamo libazioni

 

Geremia 44:25 Dice il Signore degli eserciti, Dio di Israele: Voi donne

lo avete affermatocon la bocca e messo in atto con le vostre mani,

affermando:Noi adempiremo tutti i voti che abbiamo fatto di offrire

incenso alla Regina del cielo e di offrirle libazioni!Adempite pure i vostri

voti e fate pure le vostre libazioni.  

 

Le persone si lamentarono che quando misero in pratica le adorazioni

Idolatriche tutto andò bene per loro.

 

Quando si fermarono ebbero sventura.

 

Non capirono l’importanza dell’ubbidienza all’Eterno, sia che le cose

andassero bene o no.  

 

I Giudei furono puniti per il male fatto.

 

Geremia 44:27 Ecco, veglierò su di essi per loro disgrazia

e non per loro bene. Tutti gli uomini di Giuda che si trovano nel paese

d'Egitto periranno di spada e di fame fino al loro sterminio.

 

Geremia 44:28 Gli scampati dalla spada torneranno dal paese d'Egitto

nella terra di Giuda molto scarsi di numero.Tutto il resto di Giuda,

coloro che sono andati a dimorare nel paese d'Egitto, sapranno

quale parola si avvererà, se la mia o la loro.

 

Geremia 44:29 Questo sarà per voi il segno - dice il Signore

che io vi punirò in questo luogo, perché sappiate che le mie parole

si avverano sul serio contro di voi, per vostra disgrazia.  

 

C’e’ solo un DIO.

 

C’e’ un mediatore CRISTO,

 

Tutte le altre idee non sono sostenute dalle Scritture

 

        

 

Messaggi di Peter James

 

     220210